Decennale sisma

Il terremoto del 2012 ha ferito in profondità il nostro territorio e la nostra comunità.

Oggi è stato un onore partecipare, a 10 anni di distanza da quel terribile evento, alla commemorazione ufficiale con il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Ma dopo le scosse, i soccorsi, i lutti, la paura, le ispezioni di agibilità e gli sforzi per portare in salvo ciò che restava, la nostra Regione ha trovato la forza, grazie a un lavoro di squadra che ha coinvolto istituzioni, amministratori, tecnici, volontari – sono stati bel 21mila quelli di protezione civile impegnati durante l’emergenza – ma anche semplici cittadini, di ricostruire il 95% di ciò che era stato distrutto, trasformandosi in un vero e proprio laboratorio a cielo aperto, ricostruendo e progettando un nuovo futuro, insieme!