Quanta gioia!

il

Una foto ricca di gioia!

Mustafà al-Nazzal, il bambino di cinque anni nato senza arti per colpa di un bombardamento aereo in Siria, e suo padre Munzir, cui è stata amputata la gamba destra, protagonisti dello scatto ‘Hardship of Life’ che ha fatto il giro del mondo diventando immagine simbolo del dramma siriano, sono da questa sera in Italia.

Il Centro Protesi Inail di Vigorso li attende per dargli la speranza di una vita più serena ❤

#guerrainsiria #siriachildren

#accoglienza

#mehmetaslan

#HardshipofLife#sienainternationalphotoawards2021