Bebe.

“La prima diagnosi era amputazione entro due settimane del braccio sinistro e morte entro poco. Avete capito perché ho pianto così tanto?” Queste le parole di #BebeVio poco fa, subito dopo aver vinto l’oro 🥇 nel fioretto alle paralimpiadi di #Tokyo2020. E tutto questo accadeva lo scorso #aprile. Penso che a volte, presi dalla vita di tutti i giorni, dimentichiamo quanto siamo fortunati. Grazie Bebe per la forza che trasmetti e per l’esempio che ci dai! ❤️

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...