Il parere positivo della commissione.

๐‹๐จ๐ญ๐ญ๐š ๐š๐ฅ๐ฅโ€™๐ข๐ง๐ช๐ฎ๐ข๐ง๐š๐ฆ๐ž๐ง๐ญ๐จ, ๐ฎ๐ง ๐œ๐š๐ฆ๐›๐ข๐จ ๐๐ข ๐ฉ๐š๐ฌ๐ฌ๐จ ๐ฌ๐ž๐ง๐ณ๐š ๐š๐ฅ๐œ๐ฎ๐ง ๐ง๐จ.

Oggi, 10 febbraio, le Commissioni consiliari congiunte Sanitร  e Territorio e Ambiente hanno dato parere positivo alla delibera della Giunta regionale sulle โ€œUlteriori disposizioni straordinarie in materia di tutela della qualitร  dell’ariaโ€, che prevedono stanziamente per 37 milioni di euro, senza alcun voto contrario. รˆ un segno tangibile di come in Emilia Romagna ci sia la volontร  comune di intervenire in maniera decisa contro inquinamento e cambiamenti climatici, mettendo al centro la salute delle persone, la vivibilitร  delle cittร  e la tutela dellโ€™ambiente. Le misure che abbiamo giร  iniziato ad adottare sono state decise e condivise insieme ai consiglieri regionali, ai sindaci, agli amministratori locali e alle associazioni di categoria. E ringrazio ciascuno di loro per il contributo apportato per migliorare il provvedimento.Ora si va verso lโ€™approvazione definitiva in giunta…