Bologna al primo posto per qualità della vita.

La 31esima indagine de Il Sole 24 ORE sul benessere nei territori non poteva non tenere conto dell’emergenza che tutti abbiamo vissuto quest’anno.

L’indagine che analizza 90 indicatori ha, quindi, deciso di raccontare come la pandemia abbia impattato in modo differente sui territori.

La classifica generale premia la città metropolitana di Bologna, al primo posto (che è anche al secondo posto generale nella categoria ambiente e servizi) che traina un po’ tutte le province dell’Emilia Romagna, di cui ben cinque su nove si incontrano tra le prime venti: oltre a Bologna, Parma (8ª), Forlì Cesena (14ª), Modena (15ª) e Reggio Emilia (17ª).

Un grande risultato per la nostra regione e permettetemi ancora una volta di ringraziare tutti i sindaci, amministratori, funzionari, persone coinvolte nell’emergenza che hanno permesso di raggiungere questo ottimo risultato.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...