“The new normal”.

Oggi, 17 novembre, sono in collegamento con AIPO per la conferenza di organizzazione rivolta a 305 dipendenti dislocati in 4 regioni. Stamattina, nella mia lettura quotidiana de Il Sole 24 ORE, ho trovato un’interessante analisi di come verranno ridisegnate le città e le nostre abitudini dopo la pandemia. Ad esempio, il 90% delle persone intervistate dalla SWG vuole mantenere anche in futuro (in misura variabile) il lavoro da casa. E voi cosa ne pensate? Cosa apprezzate di più di quello che in gergo viene definito “the new normal”, la nuova normalità?

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...