La beatificazione di Padre Marella.

il

In rappresentanza della Regione Emilia-Romagna alla cerimonia di beatificazione di Padre Marella. Sempre al fianco dei più emarginati con la costruzione di case rifugio per orfani, della città dei ragazzi a San Lazzaro. Ha terminato la sua vita a 86 anni chiedendo l’elemosina per sostenere i suoi progetti, connotando di umiltà tutta la sua esistenza.Matteo Maria Zuppi