Il nodo idraulico modenese.

il

Sei anni dopo l’alluvione del 18 e 19 gennaio 2014, continua l’impegno per il nodo idraulico modenese e sale a circa 128 milioni il totale degli investimenti realizzati o programmati dal 2014 tra Secchia, Panaro e Naviglio.
Oggi sono a Modena a fare il punto della situazione con il sindaco Muzzarelli e, in videoconferenza, i sindaci della provincia.
Più tardi vi mostreremo alcuni dei cantieri in azione. Essere sul territorio ed esserci sempre.
Questo è uno dei miei obiettivi.

Gian Carlo Muzzarelli per Modena
Regione Emilia-Romagna

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...